ENSEMBLE GALINVERNA

ENSEMBLE GALINVERNA
http://www.galinverna.com/

– ensemble strumentale e vocale di musiche antiche –

L’ensemble Galinverna affronta la ricerca sulla musica medioevale come un andare alla fonte dei codici su cui si basa ancora oggi la nostra esperienza musicale e culturale. Un guardare all’antico cercandone spunti di riflessione per analizzare la contemporaneità, proponendo progetti musicali che nascono dal confronto: tra antico e moderno, tra sacro e profano, tra popolare e colto, tra le grandi religioni e culture che vivono intorno al mediterraneo…

La musica medioevale resta così una materia viva, capace di stimolare riflessioni sul presente e su alcune grandi tematiche della vita.

L’ensemble si propone abitualmente in concerti, feste e animazioni in gran parte del centro e nord Italia e la Francia. Fra le varie partecipazioni, ricordiamo le rassegne: Musica nelle Pievi (2003-2005-2006), Petilia Festival (2002-2006), I martedì estate a Bologna (2005), Sentieri della Musica (2004), Musica Antica a Magnano (2004), Musicae Amoeni Loci (2004-2007-2008), Alia Musica (2003-2004), Castelli in Musica (2003), F.I.M.U. (Belfort 2001-2003-2008), Suisio (2000), Folkermesse (2000). La produzione discografica comprende Ladri Arditi (1998), Ratones Gordos (2002), dedicato al repertorio medioevale spagnolo, Ogn’om canti novel canto (2004), incentrato sul Medioevo italiano e Congaudeant Catholici (2008) che affronta il repertorio dei pellegrini diretti a Compostela.

Nel 2008 dalla collaborazione con il Coro Polifonico Jubilate di Candelara nasce l’album Gaudete! Christus est natus .

Dal 2010 si impegna nel progetto Ricercari, dove l’ensemble si confronta con dei musicisti di estrazione jazz, e nel concerto Musica ai tempi di lutero.

Posted on 1 October 2017 in musica antica, spettacoli

Share the Story

Leave a reply

Back to Top